L’ Apostolato della preghiera


 

ADP

 

Chi siamo

“Un movimento umile, povero, che ama lavorare nel silenzio” così lo definisce Gina Portoghese, presidente del Gruppo Parrocchiale composto di 11 undici persone ( oltre le simpatizzanti che offrono preghiere e contributi )vice presidente Franca Lubrano, segretaria Anna Pintor. Le rimanenti zelatrici, sono persone che si impegnano a divulgare il biglietto mensile che contiene oltre alla preghiera quotidiana, anche le intenzioni affidate dal Papa e dai Vescovi al gruppo dell'A.d.P.
Il nostro gruppo si riunisce una volta la settimana, il mercoledì, (dalle 16 alle 17) per condividere momenti di riflessione e di preghiera per la Comunità parrocchiale. Oltre ad approfondire il programma di base, discutiamo della spiritualità propria dell’A.d.P. ; per esempio leggendo dei testi di formazione liturgica e biblica. Spesso i temi da commentare e meditare vengono presi da opuscolo dell’A.d.P.
"Il Messaggio del Cuore di Gesù", che scrive sulla Parola, sulla Famiglia, sullo Spirito Santo, sull’ora di Adorazione e su molto altro, per aiutarci a mettere in pratica i valori del Vangelo. Molto spesso si discute anche sui temi d’attualità, soprattutto quelli della nostra quotidianità. Avendo ognuna di noi un livello di preparazione diverso, capita che possano esserci delle divergenze di opinione, ma con la buona volontà, confrontandoci e mettendo a frutto le nostre differenze, le esperienze e gli esempi di vita diversi, cerchiamo di giungere ad un giusto cammino da seguire. Altro nostro compito è quello di vivere pienamente lo spirito cristiano; cercando, con la preghiera, di superare incomprensioni, malintesi, presunzioni, seguendo le esortazioni che spesso il nostro Parroco ci fa nelle sue omelie, che sono delle vere e proprie catechesi.
Una volta al mese, poi, partecipano al ritiro spirituale diocesano a Cagliari presso la Chiesa di San. Michele Arcangelo. Dove il nostro responsabile diocesano, Padre Sanna, ci affida il compito di seguire e coordinare i temi che ci presenta.
La finalità del movimento, è quella di diffondere la devozione al Sacro Cuore di Gesù, sull’esempio di Santa Margherita Maria Alacoque, mediante la divulgazione dell’Offerta quotidiana al Sacro Cuore, la pratica dei nove primi venerdì del mese e la preparazione della Festività del Sacro Cuore.

Che cosa è l'Apostolato della Preghiera

L'Apostolato della Preghiera (A.d.P) è un servizio alla Chiesa Cattolica diffuso in tutto il mondo, compatibile con tutti i tipi di associazioni e movimenti, che propone la spiritualità del Cuore di Gesù per aiutare tutti i membri della Chiesa a vivere pienamente il Battesimo e l'Eucaristia nello spirito del sacerdozio comune dei fedeli. L' A.d.P propone tre impegni fondamentali e progressivi che consentono di vivere:
➢l'Offerta quotidiana
➢la Consacrazione
➢la Riparazione
Inoltre, attraverso l'invito a pregare e a riflettere mensilmente sulle intenzioni del Papa e dei Vescovi, offre un collegamento tra la vita spirituale di ciascuno e la realtà delle “gioie e delle speranze, delle tristezze e delle angosce degli uomini d'oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono...” (GS, 1).
Dal punto di vista giuridico l'Apostolato della Preghiera è un'associazione pubblica di fedeli (canoni 312 - 320 del Codice di Diritto Canonico).

 

INTENZIONE DI PREGHIERA PER IL MESE DI FEBBRAIO

OFFERTA DELLA GIORNATA

Cuore Divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, madre della Chiesa, in unione al sacrificio eucaristico, le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno: in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria del divin Padre. Amen

Per la preghiera

Ricevere il 7 febbraio, primo venerdì del mese, la Comunione in riparazione dei peccati di disprezzo e disattenzione per le persone anziane.

Recitare per la Chiesa, ogni giorno, almeno una decina del Rosario, meditando i misteri Gaudiosi.

Dio è in mezzo a noi, ma sembra che non ce ne accorgiamo nemmeno. E' nei nostri fratelli e in essi vuole essere servito, amato, onorato e ci ricompenserà più per questo che se lo servissimo nella sua stessa persona.
S.Claudio La Colombierè

Intenzioni affidate all'AdP dal Papa e 
dai nostri Vescovi:

Universale -“Perchè la saggezza e l'esperienza delle persone anziane siano riconosciute nella Chiesa e nella società "

Per l'evangelizzazione- “Perché sacerdoti, religiosi e laici collaborino generosamente alla missione di evangelizzazione.”

e dei Vescovi -“Perché le persone consacrate testimonino la sapienza della povertà e siano segno di contraddizione in una società che vive dell'efficenza e del successo”.

Pregare PER IL CLERO
Cuore di Gesù, sostieni il Papa e i Vescovi perché ravvivino la fede dei tuoi fedeli.

.

     
Sito della Parrocchia " Beata Vergine Maria Madre della Chiesa" - Capoterra
redazione@madredellachiesa.org